La caldaia Vaillant non si spegne…

caldaia vaillant non si spegne rimane accesa

Durante un primo contatto telefonico il cliente ci descrive la problematica presente sulla sua Vaillant: anche se chiudo l’acqua calda e spengo il riscaldamento: cosa devo fare? .Di seguito descriveremo come l’intervento è stato gestito dal nostro tecnico aggiungendo che i nostri servizi di assistenza sono disponibili su diverse città per sopralluoghi a domicilio

La caldaia Vaillant non si spegne: Cronotermostato o Sonda di temperatura?

Se la vostra caldaia Vaillant non “stacca” potrebbe esserci un problema con il suo cronotermostato, se è installato, o nella sonda di temperatura o ancora incrostazioni di sporco sulla scheda madre.

Cronotermostato guasto o batterie da sostituire

Il funzionamento della vostra caldaia Vaillant è gestito dal cronotermostato, se presente. Di conseguenza una prima soluzione al problema di una caldaia che non si spegne quando dovrebbe potrebbe essere ricercata proprio nella componente.
Assicuratevi che il cronotermostato funzioni bene: è possibile che si siano scaricate le batterie che lo alimentano o che ci sia qualche contatto sui fili di collegamento alla rete elettrica della vostra casa. Se il comando non funziona invia alla caldaia informazioni errate sulla temperatura interna della casa e di conseguenza la caldaia continua a lavorare. Sempre dal cronotermostato, controllate di aver impostato una temperatura adeguata e non eccessivamente alta.

Sonda di temperatura usurata

Un altro motivo per cui la caldaia non smette di lavorare potrebbe essere nella sonda della temperatura dell’acqua: questo componente avvisa la caldaia che è stata raggiunta la temperatura adeguata per rispondere ai bisogni segnalati all’interno della casa. Se la sonda, per usura o guasto, smette di funzionare correttamente non leggerà in modo corretto la temperatura dell’acqua e di conseguenza la caldaia continuerà a lavorare cercando di raggiungere la temperatura che le è stata impostata.
Se la vostra caldaia Vaillant si trova in una posizione piuttosto esposta agli agenti atmosferici e non è adeguatamente coperta, potreste avere problemi dovuti anche a cause ambientali: un temporale forte che porti dell’acqua dentro la caldaia potrebbe portare a malfunzionamenti sulla scheda madre che non governa più la caldaia.

Il giusto posizionamento della caldaia aiuta il suo funzionamento

Per ridurre al minimo i problemi della vostra caldaia Vaillant fate in modo che venga installata in un luogo adeguatamente riparato e fate eseguire una manutenzione approfondita periodica per controllare l’eventuale presenza di sporcizia o qualche primo segno di usura sui componenti. Per ogni vostra esigenza potete contattare con fiducia la ITC srl: attivi su tutto il territorio di Roma, il nostro centro assistenza caldaie Vaillant tecnici specializzati risolveranno ogni possibile problema della vostra caldaia Vaillant con precisione e professionalità.

Potrebbero interessarti anche:

Menu