La Caldaia non Funziona

Sono molte le cause del mancato funzionamento della caldaia. Può accadere che l’intero impianto non funzioni o che non si accendano i riscaldamenti o che non ci sia produzione di acqua calda. Ricordiamo che programmando una manutenzione regolare della caldaia e dell’impianto la maggior parte di queste problematiche possono essere evitate. Vediamo insieme quali sono le cause più comuni.

La caldaia non parte

Può accadere che la caldaia non si accenda. Le motivazioni possono essere molte. La prima cosa da fare è controllare il bruciatore. Il bruciatore si accende grazie alla fiamma pilota, se questa è spenta o non si accende, il bruciatore non funziona e con esso tutta la caldaia. Un altro motivo per cui la caldaia non parte è l’ostruzione delle tubature per lo scarico dei fumi, per motivi di sicurezza, infatti, le caldaie si bloccano se non riescono ad espellere gli scarti della combustione. In questo caso è sufficiente pulire i tubi. Ancora, la pressione è importante per il corretto funzionamento della caldaia, se è troppo bassa o troppo alta la caldaia non parte. Il valore deve essere compreso tra 1.5 e 2 bar e viene indicato dal barometro posto sull’apparecchio stesso.

Non si accende il riscaldamento

Molto spesso se viene l’acqua calda dai rubinetti, ma i riscaldamenti non si accendono il problema risiede nella valvola a tre vie. In questo caso occorre procedere con la sua pulizia, o riparazione o nei casi peggiori sostituzione. Un altro problema è l’aria nei termosifoni, si riconosce la sua presenza perché si sentono dei fastidiosi gorgoglii provenienti dalle tubature. Questa situaizone si verifica soprattutto dopo lunghi periodi di inattività ed è sufficiente procedere con l’eliminazione dell’aria attraverso le apposite valvole dei termosifoni.

Non esce l’acqua calda

Generalmente quando la caldaia si accende ma l’acqua calda non viene il problema è legato all’accumulo di calcare o a una rottura della membrana che apre la valvola del gas. Nel primo caso è sufficiente il lavaggio chimico dell’apparecchio che serve a eliminare il calcare accumulato nell’apparecchio e nell’impianto. Nel secondo il problema può essere più grave e richiede la valutazione di un tecnico specializzato.

Se la tua caldaia non funziona puoi contattarci per richiedere l’intervento rapido ed efficiente di uno dei nostri tecnici.

Menu