Caldaia Vaillant Mag Va in Blocco

Caldaia Vaillant Mag va in blocco e non parte

Vaillant Mag in blocco

Prendendo spunto dal caso di un nostro cliente, proprietario di una Vaillant Mag, andiamo ad analizzare il problema del blocco improvviso della caldaia appena dopo l’avvio (apertura dell’acqua calda o tentato avvio dei riscaldamenti).

Durante il primo contatto telefonico il cliente ci spiega di possedere uno scaldabagno Vaillant Mag che aveva improvvisamente smesso di funzionare e che, ad a ogni tentativo di avvio, entrava in blocco di sicurezza sistematicamente: nello specifico, cercava di avviarsi ma si bloccava dopo pochi secondi. La Vaillant Mag entrava subito in blocco a ogni tentativo di accensione e sul pannello frontale si accendeva il LED rosso fisso.

Abbiamo, quindi, organizzato un intervento di manutenzione straordinaria e il tecnico da noi inviato ha eseguito un controllo sulle componenti generalmente imputate in caso di blocco della caldaia, rintracciando il problema a livello della sonda NTC. Prima di sostituirla, il tecnico ha scollegato la sonda NTC per controllarla e tentare di ripristinarne il funzionamento con una manutenzione- Purtroppo è stato comunque necessario sostituire il componente con una nuova sonda. Se non conosci bene le funzioni del componente in questione abbiamo un post che presenta la sonda ntc della caldaia.

La funzione della sonda NTC nello scaldabagno è quella di controllare che l’acqua raggiunga la temperatura impostata dall’utente prima di arrivare ai rubinetti. Se la temperatura è troppo alta, lo scaldabagno entra in blocco per evitare danni. Molto spesso il calcare corrode la sonda, che è sempre immersa nell’acqua, e provoca danni. È bene, soprattutto se si abita in zone con acqua molto ricca di calcio, installare un addolcitore per ridurre gli accumuli di calcare nell’impianto.

Potrebbero interessarti anche:

Menu