Aumentare Pressione Caldaia Vaillant

come aumentare pressione caldaia vaillant

Quando la pressione all’interno della vostra caldaia Vaillant scende, la caldaia smette di funzionare. È quindi importante mantenerla a un livello costante compreso tra 1.4 e 1.8 bar. Procediamo fornendovi indicazioni utili, ma rimaniamo a disposizione per assistenza a caldaie Vaillant a Roma.

Come Aumentare la pressione della caldaia

Per riportare la pressione della vostra caldaia Vaillant al giusto livello le operazioni da seguire sono semplici e alla portata di tutti. Osservate, sotto la caldaia, la manopola scura, solitamente di colore nero. Aprite questo rubinetto e sentirete l’acqua che scorre dentro la caldaia. Fate entrare acqua nella caldaia fino a raggiungere 1.5 bar di pressione.
A questo punto, per assicurarvi che ci sia effettivamente 1.5 bar di pressione nel circuito, controllate che non ci siano bolle d’aria nei termosifoni. Per fare questo aprite, di volta in volta per ogni termosifone dell’impianto, la valvola di sfogo dell’aria tenendo un bicchiere o un altro contenitore sotto la valvola. Se aprendolo non vedete uscire dell’acqua ma sentite una sorta di fischio o sibilo, quel rumore è l’aria che esce dal termosifone. A un certo punto, quando sarò finita l’aria comincerete a vedere uscire l’acqua. Riempite meno di metà bicchiere e richiudete la valvola. Eseguite questa stessa operazione su tutti i termosifoni.
Terminate le operazioni di sfogo dei termosifoni, tornate alla vostra caldaia Vaillant e immettete nuovamente acqua nel circuito per far risalire la pressione fino a 1.5 bar.

In caso di Perdite ed Emergenze

Se notate che la pressione della vostra caldaia Vaillant scende anche se non c’è aria nei termosifoni, potrebbe esserci una qualche perdita, anche di dimensioni davvero piccole, che riduce la pressione interna. Per un controllo accurato e per ogni eventuale emergenza potete rivolgervi ai tecnici della ITC srl: attivi su tutto il territorio di Roma, i nostri servizi sono a disposizione della città da oltre vent’anni sempre con la stessa professionalità e cortesia.

Potrebbero interessarti anche:

Menu