Controllo Caldaie

revisione e controllo caldaia

La leggi del nostro paese sono chiare: colui che è responsabile del coretto funzionamento in sicurezza e della manutenzione degli impianti termici è l’occupante (affittuario o titolare) dell’immobile. E’ tua responsabilità accertarti di effettuare il controllo caldaie hai tutti gli obblighi di
manutenzione ordinaria e straordinaria del tuo impianto.

Il Controllo caldaia è obbligatorio

La cosiddetta “pulizia periodica”, ovvero il controllo ed eventuale manutenzione del tuo impianto ha un cadenza che si regola in base a queste indicazioni:

  • nota del costruttore della caldaia: spesso impone la manutenzione annuale
  • indicazioni nel libretto d’uso (n.b. non il libretto d’impianto o di centrale)del fabbricante della tua caldaia;
  • Il Dpr 74\2013 secondo cui il controllo deve essere eseguito ogni due anni obbligatoriamente

il Controllo è annuale?

Le manutenzioni del tuo impianto consistono nella pulizia del bruciatore e dello scambiatore di regolazione, riscontro della sicurezza e controllo dell’impianto, nonché nella verifica di una corretta ventilazione all’interno dei locali e, in fine, nel test sull’efficienza dello scarico dei fumi.
Queste verifiche fanno si che il controllo caldaie effettuato a cadenza annuale, diffonda sia uno standard di sicurezza che di bassi consumi energetici.
Inoltre, la nostra legge chiede anche un controllo dell’efficienza energetica tenendo d’occhio parametri quali, ad esempio, l’esame dei fumi e il controllo del rendimento di combustione. Anche i controlli d’efficienza hanno una cadenza regolata dalla legge.

I controlli d’efficienza della caldaia

Nell’ambito dei controlli periodici, ricordiamo che sono obbligatori ogni due anni salvo nei casi in cui la Casa produttrice prescriva una cadenza annuale, la manutenzione svolta permette anche di sottoporre la caldaia ad un check di funzionamento. E’ importante che questa attività venisse eseguita perché permetterebbe di individuare eventuali anomalie e di eliminarle prima che provochino guasti definitivi.

Consigliamo, quindi, di richiedere un controllo alla caldaia rivolgendosi al personale tecnico giusto. Occorrono tecnici qualificati e Aziende abilitate a compiere l’analisi dei fumi, oltre che certificare lo stato di salute della caldaia. Per un appuntamento a domicilio o un preventivo contattaci. Sarai seguito da uno dei nostri tecnici esperti in controllo caldaie che sarà la tua guida in ogni istante per assistenza, manutenzione ma anche per acquisti e installazione di impianti nuovi.

RICHIEDI INTERVENTO

Potrebbero interessarti anche:

Menu